informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Giochi d’avventura per PC: quelli da provare nel tempo libero

Commenti disabilitati su Giochi d’avventura per PC: quelli da provare nel tempo libero Studiare a Palermo

Perché parlare di giochi d’avventura per pc in un blog universitario? Perché la gestione del tempo libero da studente è importante tanto quanto quella del tempo trascorso sui libri. Il funzionamento del processo di apprendimento, infatti, è fatto di diverse parti. Non c’è solo quella attiva in cui un individuo assimila nuovo concetti seguendo una lezione (sia essa online o di persona) o leggendo libri di testo accademici. C’è anche un’importante fase in cui la testa deve rinfrescarsi, deve staccare la spina perché ha fatto il pieno ed ha necessità di spaziare altrove ma secondo coordinate precise. Cioè? Le caratteristiche del riposo dello studente sono che non ci si deve staccare eccessivamente dal mondo in cui si è perché poi tornare sui libri non è facile. Ecco perché, a titolo puramente esemplificativo, partecipare ad un rave non è una pratica molto indicata. Dovreste uscire di casa, fare le ore piccole stancando il fisico e, al netto di eventuali comportamenti sconvenienti che sarebbero degni di rimprovero a prescindere, avreste difficoltà a ritrovare la concentrazione il giorno successivo. Ideale, invece, sono i videogiochi che distraggono ma tenendovi a casa e, contrariamente di quanto sostengono i loro detrattori, pure allenando la soglia di attenzione. Ecco perché, mettendo insieme tutti questi pezzi, questi sono titoli che vi consigliamo di testare tra un esame e l’altro. Buon gioco.

Vi piacciono i giochi d’avventura per pc? Buone notizie, anzi ottime. Perché la produzione di questo genere di forma di intrattenimento moderno è più attiva che mai (andando molto bene le vendite) e perché tutto il meccanismo ludico si sposa alla perfezione con lo studio all’università. Voi vi mettete sui libri e poi, quando capite di girare a vuoto, vi prendete una pausa. Una pausa a pixel. Non resta che impegnarsi in tal senso a capire cosa c’è nel menù.

Ecco i titoli del momento se adorate lanciarvi all’avventura tra pixel e fantasia:

  • Divinity: Original Sin 2 Divinity Original Sin 2
    A detta di tutti gli esperti e dei critici di settore, si tratta del miglior gioco di ruolo uscito quest’anno e rimarrà con buona probabilità a lungo tra i preferiti del genere. Secondo gli smanettoni della rete è “una sorta di Baldur’s Gate sotto steroidi”. Costa 41,99 Euro.
  • Kingdom Come: Deliverance
    Quello che stupisce di lui sono le dimensioni mastodontiche. Non è perfetto ma il suo successo (si parla di oltre 1 milione di copie vendute) e la professionalità con cui gli sviluppatori hanno ideato le future e certe evoluzioni nel corso dei mesi, lo rendono indispensabile. E’, a tutti gli effetti,  un simulatore di vita medioevale o uno “Skyrim nel medioevo”. Costa 50,40 Euro.
  • Pillars of Eternity
    E’ il titolo ideale per i veri appassionati di giochi di ruolo (i cosiddetti RPG), quelli che hanno trascorso decine e decine di ore su “Baldur’s Gate” e simili. Ogni crisma è a al suo posto, ogni clichè di genere è dove dovrebbe stare. Costa
  • South Park: Scontri Di-Retti
    La serie di giochi di ruolo di South Park continua anche senza il supporto di Obsidian. Ciò nonostante il nuovo capitolo mantiene tutta l’irriverenza della serie animata introducendo nuove e divertenti meccaniche di gioco. Costa 44,99 Euro.
  • Hand of Fate 2
    Finalmente un titolo diverso dalla media in quanto a creatività. Qua si mischiano le meccaniche di un gioco da tavolo con quelle dei giochi di ruolo e dei titoli di azione. Alcuni criticano che sia troppo accentuata la componente “fortuna” ma non è così anche nella vita? Costa 27,99 euro.
  • Dragon’s Dogma: Dark Arisen
    Amanti dei vecchi gioco di ruolo? Questo è un titolo nostalgico, un titolo di altri tempi. Il comparto grafico è di altissimo livello ma l’offerta videoludica è a dir poco immensa, anche grazie alla versione Dark Arisen comprensiva di elementi aggiuntivi. Costa 29,99 Euro.
  • Final Fantasy XV
    I requisiti hardware saranno particolarmente importanti ma potrebbe valerne la pena se il genere vi confà. Qua siete davanti al re del genere e il fatto che se ne parli alla quindicesima edizione la dice lunga sul successo di pubblico che ha avuto.
  • The Witcher 3
    Ogni nerd al mondo ha avuto un solo pensiero: recuperare in fretta la “Game of The Year edition” comprensiva di tutti i DLC per gettarsi in questo incredibile mondo fantasy. Non c’è da pentirsi. Costa 50 Euro.

Giochi di avventura storici

Se amate i giochi d’avventura per pc ma volete provare il brivido che fu dei vostri genitori, non c’è che l’imbarazzo della scelta. Il solo nome di Zack Mc Craken sconvolgerà vostro padre ma la vera saga da non perdere è quella di Monkey’s Island.

Si tratta di una tra le più famose avventura grafiche per computer con uno scanzonato aspirante pirata (Guy) vaga per isole alla ricerca di avventura e soluzioni di indovinelli. La grafica, nel suo essere retro e pixelata, è ancora affascinante (forse ancor di più) e la trama tiene ancora botta. Persino il livello di difficoltà della giocabilità dei suoi titoli tiene il confronto coi Millenials, abituati a livelli di qualità elevatissimi e molto lontani dalla frontiera pionieristica degli anni ottanta.

I più gettonati giochi per pc di avventura

La lista di cosa scegliere per fare giochi di ruolo al computer ve l’abbiamo data. Le novità non sempre coincidono con le cose più gradite. Ecco una lista di titoli molto amati dagli appassionati del genere:

Cuphead

Possiede un meraviglioso stile grafico o una memorabile colonna sonora: Non solo, però. Brilla anche e soprattutto per un gameplay frenetico che offre sempre nuove sorprese. Costa 19.99 Euro.

Gears of War 4

Dopo essere diventata un’amabile esclusiva Xbox ora è giocabile anche su PC Windows e la gente gradisce. Di base si tratta di uno sparatutto frenetico in terza persona che non si discosta molto dai predecessori ma ha innesti avventurosi davvero interessanti. Costa 39,99 Euro.

Wolfenstein II: The New Colossus

E’ a tutti gli effetti il degno seguito della saga che può comunque essere giocato anche da chi si avvicina per la prima volta alla serie. L’importante è massacrare nazisti! Costa 39,99 Euro.

Assassin’s Creed Origins

Ubisoft non sta con le mani in mano e rinnova completamente uno dei suoi cavalli di battaglia. Non ci sono più alcune meccaniche di gioco mentre si vira verso Action RPG. L’ambientazione inedita merita, infine, un plauso. Costa 41,99 euro.

Quantum Break

Non è certo uno dei più recenti tra quelli presenti in questa lista, ma considerato che è facile recuperarlo a prezzi stracciatissimi è da tenere in seria considerazione. Costa 36,99 Euro.

Dead Rising 4

Ha un preciso tema natalizio ma potete soprassedere se volete divertirvi ad uccidere zombie in quantità industriali. Se siete fan della saga, però, dobbiamo dirvi che questo quarto capitolo è leggermente diverso da quanto visto finora.

Ora non fate in modo che i bellissimi giochi d’avventura per pc di cui abbiamo parlato qua vi sovrastino. Come dicevamo in apertura, sta a voi impegnarvi a mantenere un equilibrio tra tempo di riposo e tempo di studio. Tornando a quest’ultimo, prendete tutte le informazioni necessarie sul vostro corso di laurea per essere preparati al meglio sul tema. Come? Spulciando tra le righe dei tanti articoli che stanno sul blog accademico di Palermo o chiedendoci quello che vi serve di sapere attraverso l’apposito form di richiesta di informazioni.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali