informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Tempo libero dallo studio? Le località più cool per feste a Palermo

Commenti disabilitati su Tempo libero dallo studio? Le località più cool per feste a Palermo Studiare a Palermo

Abbiamo più e più volte sottolineato l’importanza delle gestione del tempo libero nella vita di uno studente. Molti si concentrano solo sulle ore trascorse sui libri ma sarebbe più opportuno vedervi come atleti. Chi gareggia a certi livelli, infatti, immola la propria vita per questo scopo e cura sia gli aspetti più squisitamente ginnici sia quelli di life-style come l’alimentazione e le ore di sonno. E così anche Unicusano è convinta che la vostra resa accademica (in quanto tempo e con quale voto vi laurerete) dipenda dall’apprendimento ma anche da come riposarsi dopo un esame all’università. Nello specifico, vivendo voi nella splendida Sicilia, ecco qualche suggerimento sulle località più cool per feste a Palermo e su tutte le più interessanti contestualizzazioni dell’argomento, tra consigli pratici per organizzare un party al mare e modi diversi di usare WhatsApp in tal senso. Curiosi? Non vi resta che leggere fino alla fine questa guida sul vostro tempo libero.

Avete preso un bel voto? Vi siete comunque messi alle spalle un esame tosto? Trattatevi bene perché di vita ce n’è una sola e perché la vostra testa, quella che vi porterà lontano nel mondo del lavoro, ha bisogno di pause dopo grandi sforzi. Per questa ragione Unicusano si sente in dovere di indirizzarvi, senza nessun obbligo, verso una corretta amministrazione del tempo libero. Come? Per esempio suggerendovi le località più cool per feste a Palermo.

Prima di entrare nel vivo dei contenuti di questa guida forse leggera ma altrettanto importante rispetto a quelle che affrontano tempi più connessi allo studio accademico, sottolineiamo a penna rossa che un articolo, seppur ben scritto e fornito di informazioni, non può essere esaustivo. Quelli che vi diamo in questa sede sono solo consigli. Sta a voi, poi, decidere se vi divertono e se vi servono oppure se è il caso di prendere in considerazione altri dati. Non solo su web, ma anche tra le righe dei diversi interventi che mettiamo sul blog accademico di Palermo con consapevole frequenza. Anche in mezzo alle tante domande che già ci ponete e che ci porrete senza filtri compilando l’apposito form di richiesta di informazioni.

Ma ora rompete le righe. avrete nuove sessioni di fatica molto presto. Per ora, però, “it’s party time” come amano dire oltre la Manica. Ecco una lista di dove divertirsi a Palermo:

  • Noname,Via Resuttana, 528 90146;
  • Alla Scoperta Dei Vecchi Sapori, 90142;
  • 13 Tapas Bar, Via Mariano Stabile, 47 I-90139;
  • A’nica ristorante e pizza gourmet, Via Alloro, 135 I-90133;
  • Quattroventi Comfort Food, Via Enrico Albanese, 30 I-90139;
  • CiCala, Via Sant’Alessandro, 29 90133;
  • Bar Chicca, Via Bandiera, 57 I-90133;
  • Ferro, Piazza Sant’Onofrio 42, I-90134;
  • Bioesseri Palermo, Via Giuseppe la Farina, 4 I-90141;
  • Bocum,Via dei Cassari, 6 I-90133;
  • BBQISSTYLE,Via Circonvallazione, 96 I-90046;
  • Freedom,Piazza del Monte di Pietà, 2 90134;
  • Tritalo,Via Principe di Belmonte, 84 90139;
  • I Cucci,Piazza Bologni, 3 90134;
  • Anema&Core, Via C. Ramondetti Fileti, 10 90133;
  • Charleston, Viale Regina Elena, 37 90149;
  • Karma Club, Via dei Cantieri, 27/f 90142;
  • Il Ghiottone Raffinato, Via Salvatore Vigo, 3 90139;
  • L’Arco della Zisa, Via dei Mulini a Zisa I-90135;
  • Le Delizie di Cagliostro, Via Vittorio Emanuele, 150 I-90133;
  • Solemar Restaurant, Lungomare Cristoforo Colombo, 2109 90142;
  • I Siciliani, Via Principe Granatelli, 78 I-90139;
  • Archestrato di Gela, Via Emanuele Notarbartolo, 2 I-90141;
  • Giada, Via Principe di Belmonte, 64 90139;
  • Badalamenti Cucina e Bottega,Viale Galatea, 55 90151 ;
  • Ristorante del Monsú, Via Vittor Pisani, 2 I-91014 Castellammare del Golfo;
  • El Gordo, Via Vittorio Emanuele, 290 I-90048 San Giuseppe Jato;
  • 5 Sensi, Piazza Della Repubblica, 67 I-91011 Alcamo;
  • La Botte 1962, C.da Lenzitti, 20 I-90046 Monreale;
  • La Spiga d Oro, Via Margherita, 74 90012 Caccamo;
  • La Funtanazza, Via Per Monte Bonifato 157 91011 Alcamo;
  • Tenute Plaia agriturismo, Contrada Scopello, 3 I-91014 Castellammare del Golfo;
  • A Castellana, Piazza dei Caduti, 4 90012 Caccamo;
  • Joshua Restaurant, Via Pablo Neruda, 16 I-90040 Torretta;
  • Mare Luna Village, Contrada Pistavecchia 2, Palermo I-90010 Contrada Pistavecchia 2
  • Il Giardino degli Aranci, Via Torres I-90046 Monreale.

Come organizzare un party in spiaggia

E’ chiaro che non tutti i posti d’Italia sono uguali. Come dimostra la bellissima foto di Mondello in questa guda, voi avete una possibilità in più per rilassarvi. Vi basterà scoprire come organizzare un party in spiaggia.

Ci sono molti consigli sull’organizzazione di una festa al mare e noi li abbiamo sintetizzati per voi in questo vademecum:

  • Selezionate una spiaggia pulita, perché si ballerà a piedi nudi e sarebbe un peccato che qualcuno si faccia male;
  • Decidete in modo chiaro se farla orario aperitivo o in notturna;
  • Prevedete dei grossi teli su cui far sedere gli ospiti e dove adagiare il cibo a mò di pic-nic;
  • studiate le previsioni del tempo (ormai l’estate non è una certezza!) ed anche le condizioni del vento (che, se forte, può essere davvero fastidioso);
  • Evitate un pubblico troppo eterogeneo di età perché i modi di spassarsela di un ventenne sono diversi da quelli che di anni ne hanno quaranta;
  • Cercate uno spazio tutto vostro che non sia troppo lontano dal mare (vero valore aggiunto del party) ma neanche a ridosso (le onde tirano brutti scherzi);
  • Ricordatevi di avere un catering all’altezza delle aspettative di chi verrà da voi (meglio poche cose buone che un tavolo pieno di schifezze);
  • Evitate di esagerare con gli alcolici mettendone troppi insieme. Un solo tipo di cocktail, per esempio lo Spritz, garantisce meno incidenti etilici;
  • Portate la musica e preparate da casa le play-list perché potreste non seguirla costantemente ed invece non si dovrà mai interrompere.

Cosa non dire ad uno studente sotto esame

Capiamo che siete euforici per il tempo libero che avete a disposizione ma ricordatevi sempre che l’egoismo non porta da nessuna parte. Se ci tenete a sapere come vivere insieme agli altri studenti, partite dal fatto che dovrete sempre chiedervi il vostro collega che momento della sua carriera sta vivendo.

Se, alla vostra libera uscita o al vostro party marittimo, capite che lui sta ancora “sotto botta” ecco le frasi da evitare durante lo studio all’università:

  1. A che punto sei col libro?
  2. Conosco qualcuno che è già a buon punto con lo studio;
  3. Conosco qualcuno che potrebbe aiutarti a studiare;
  4. Dai, dopo l’esame potrai riposarti un po’;
  5. Che esame vuoi dare dopo?
  6. A che voto punti?
  7. Dai, se poi ti bocciano ci riproviamo insieme!
  8. Ma è la prima volta che provi questo esame?
  9. In quanto tempo l’hai preparato?
  10. Lo sai che il professore è super esigente?

Gli auguri per un esame universitario

Potrà capitare che, nel vivere in pieno il vostro tempo libero da studente, vi imbattiate in qualcuno che sia in una condizione diversa dalla vostra. Cioé? Cioè in qualcuno che non abbia finito di studiare e che il mattino seguente (magari non all’alba) dovrà tornare sui libri.

In tal caso non perdete l’occasione per essere gentili perché il successo di una carriera accademica passa anche dalla corretta gestione dei rapporti coi colleghi. Da questo derivano, infatti, informazioni preziose sul corso di laurea ma anche gruppi di studio che molto aiutano a superare scogli di formazione inevitabili.

Anche su questo punto vi aiutiamo noi. Come? Suggerendovi una lista di cose da dire prima dell’esame presa dal web:

  • Nella vita le cose passano sempre, come in un fiume. Anche le più difficili che ti sembra impossibile superare le superi, e in un attimo te le trovi dietro alle spalle e devi andare avanti. Ti aspettano cose nuove.
  • Nulla è stato mai raggiunto senza entusiasmo.
  • La sfortuna è il pretesto dei perdenti. E tu sei tutto il contrario.
  • Gli uomini d’azione si vedono favoriti dalla dea della fortuna.
  • La metà della vita è fortuna, l’altra è disciplina. Per questo, oggi spero che ti accompagni la prima metà e tu possa ottenere ciò che speri.
  • Raggiungere traguardi e superarli non è da tutti, riesce solo chi con tenacia e perseveranza si applica per scrivere pagine del suo futuro.
  • Gli ostacoli sono quelle cose spaventose che vediamo ogni qualvolta distogliamo lo sguardo dalla nostra meta.
  • L’unica cosa di cui aver paura è la paura stessa.
  • L’unico modo sicuro per raggiungere il successo consiste nel fare meglio e di più di quanto ci si aspetta da te, indipendentemente dal compito che ti è stato assegnato.
  • Vai con fiducia nella direzione dei tuoi sogni! Vivi la vita che hai immaginato.

Come usare WhatsApp per studiare

Tutto questo discorso che è partito dalle località più cool per feste a Palermo ed è finito sui consigli comportamentali per vivere bene in mezzo ai proprio simili accademici può essere chiosato con lo spiegare come usare WhatsApp per studiare. Perché?

Perché alle feste e durante le uscite notturne si conoscono persone e queste persone poi possono lasciarvi il loro numero. E’ proprio durante questa fase di leggerezza che scoprirete in modo naturale come creare il network di studenti e poi lo userete. Non c’è nulla di male, la rete che tessono con successo da anni i social network si basa su questo meccanismo, seppur in scala maggiore.

Una volta fatta la “massa critica” è basilare capire che un mezzo simile consente di creare gruppi di studio su WhatsApp dove, a portata di dito e comodamente sdraiati sul vostro divano, potrete condividere impressioni (quel professore mi piace o non mi piace), informazioni (l’esame è stato spostato tra un mese) e soprattutto materiale fotografico e video.

Tra dispense, spezzoni di lezioni e appunti di ogni sorta, quindi, studiare con lo smartphone sarà una chance in più nel già variegato modo di formarsi che vi offre l’università Niccolò Cusano di Palermo.

Non siete ancora soddisfatti sul tema delle località più cool per feste a Palermo? allora non vi resta che seguire il nostro consiglio e continuare a cercare in rete o sui nostri canali social.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali