informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Pausa dagli esami: ecco le 6 cose da fare rigorosamente in Estate

Mare, vacanze, gite, feste, serate, uscite con gli amici: le cose da fare in estate sono tantissime, soprattutto per chi è giovane e ha tanta voglia di divertirsi.

L’approccio degli studenti universitari ai mesi più caldi varia a seconda della situazione scolastica e del livello di responsabilità; c’è chi si dedica alla preparazione degli esami della sessione estiva, chi si organizza diligentemente per quella invernale e chi invece si dimentica completamente dell’università per dedicarsi allo svago e al divertimento assoluti.

Sappiamo bene che le esagerazioni non sono produttive; se da un lato il periodo estivo è fondamentale per rilassarsi e per ricaricare le energie prima della sessione invernale, dall’altro non bisogna dimenticare le responsabilità e gli impegni che scaturiscono dalla frequentazione di un corso di laurea, triennale o magistrale che sia.

L’ideale è sempre l’equilibrio; l’ideale sarebbe rendere produttiva l’estate, bilanciando nella giusta misura studio e relax.  Continue Reading

Commenti disabilitati su Pausa dagli esami: ecco le 6 cose da fare rigorosamente in Estate Studiare a Palermo

Leggi tutto

I 5 migliori master per laureati in Giurisprudenza

Un tempo la laurea giuridica era sinonimo di avvocatura, magistratura e notariato; oggi, i numerosi master per laureati in Giurisprudenza presenti sul mercato formativo italiano confermano un’inversione di tendenza che vede l’indirizzo di studi orientato ad erogare una preparazione ‘versatile’, spendibile in numerosi ambiti.

Chi si iscrive ad un corso di laurea in Giurisprudenza non necessariamente desidera diventare avvocato, notaio o magistrato; non necessariamente è intenzionato ad intraprendere l’iter concorsuale per ottenere l’abilitazione.

Continue Reading

Commenti disabilitati su I 5 migliori master per laureati in Giurisprudenza Studiare a Palermo

Leggi tutto

Come si sceglie un tablet? I 7 fattori da considerare

L’approccio con l’universo mobile e con l’enorme quantità di dispositivi tecnologici può risultare ostico, soprattutto per chi si trova di fronte ad una scelta: ecco perché cercheremo di aiutarti a capire come si sceglie un tablet.

Dal lavoro all’intrattenimento, passando per lo studio, lo strumento consente attraverso le numerose applicazioni di assecondare varie tipologie di esigenze.

Praticità, leggerezza e versatilità si fondono per dar vita ad un perfetto mix tecnologico, sempre più avanzato, tra uno smartphone e un laptop portatile. Ma quali sono le caratteristiche che deve avere un buon tablet e come orientarsi tra gli innumerevoli modelli disponibili sul mercato?

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come si sceglie un tablet? I 7 fattori da considerare Studiare a Palermo

Leggi tutto

Fonti atto e fonti fatto: cosa sono e in cosa si differenziano

Nell’ambito dei moderni ordinamenti giuridici, per cui anche di quello italiano, le fonti dalle quali vengono prodotte le norme sono innumerevoli e sono suddivise in fonti atto e fonti fatto.

La parola fonte deriva dal termine latino ‘fons’, che tradotto significa ‘provenienza’.
In questo post ci focalizzeremo quindi sull’origine delle norme del diritto.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Fonti atto e fonti fatto: cosa sono e in cosa si differenziano Studiare a Palermo

Leggi tutto

Qual è la differenza tra ingegneria gestionale e economia? I percorsi a confronto

Secondo i dati statistici ingegneria ed economia risultano essere tra le facoltà più promettenti in ottica lavorativa.
Ecco il motivo per il quale ci focalizzeremo, in questo post, sulla differenza tra ingegneria gestionale e economia, ovvero due percorsi apparentemente simili ma che in realtà differiscono per numerosi aspetti, sia didattici che professionali.

In Italia le materie scientifiche, a differenza di quelle umanistiche, sono spendibili in maniera trasversale in numerosi contesti del mercato professionale.
Bisogna inoltre sottolineare che i know how ingegneristici ed economici rappresentano un ottimo trampolino di lancio verso la carriera manageriale.

Ma come fare a scegliere il percorso giusto?

Scopriamolo insieme!

Continue Reading

Commenti disabilitati su Qual è la differenza tra ingegneria gestionale e economia? I percorsi a confronto Studiare a Palermo

Leggi tutto

Le 10 migliori app per iPad

Gli utenti che scelgono di acquistare un tablet marchiato Apple sono perfettamente consapevoli del fatto che il dispositivo può essere trasformato in un vero e proprio notebook; ma quali sono le migliori app per iPad da scaricare per aumentare la produttività e l’utilità dell’hardware?

Le applicazioni sono programmi che consentono di sfruttare al meglio le potenzialità del tablet, che può quindi essere utilizzato per finalità professionali, di studio o anche di svago.

Dalla scrittura alla modifica delle foto, dalle videoconferenze all’archiviazione di documenti, dalla lettura dei libri all’ascolto della musica: il dispositivo Apple è uno strumento versatile che può essere utilizzato per migliorare, velocizzare oppure ottimizzare alcune attività e operazioni quotidiane.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Le 10 migliori app per iPad Studiare a Palermo

Leggi tutto

Quali sono le differenze tra Stato e Nazione

Nella lingua italiana esistono termini che pur avendo significati differenti vengono utilizzati indistintamente per indicare uno stesso concetto; tra i tanti casi prendiamo in esame le differenze tra Stato e Nazione, utilizzati comunemente come sinonimi l’uno dell’altro.

Anche se apparentemente risultano simili nel concetto che esprimono, assumono una valenza differente se analizzati in maniera più precisa.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Quali sono le differenze tra Stato e Nazione Studiare a Palermo

Leggi tutto

Costituzione americana: storia e approccio

Conoscere la Costituzione americana, gli eventi storici che ne hanno determinato la nascita e i principi sui quali si fonda, è fondamentale per comprendere le dinamiche politiche internazionali, passate e attuali.

Per chi intende intraprendere la carriera diplomatica, per chi studia Giurisprudenza a Palermo o per chi semplicemente è appassionato di storia, l’università telematica Niccolò Cusano ha sintetizzato in questo post i punti salienti che caratterizzano la costituzione degli Stati Uniti d’America, la più antica ancora in vigore.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Costituzione americana: storia e approccio Studiare a Palermo

Leggi tutto

Quali sono i requisiti per il concorso di magistratura?

Quella del magistrato è una professionalità affascinante e allo stesso tempo impegnativa, per la quale bisogna seguire un iter formativo che passa attraverso una laurea magistrale in Giurisprudenza, un corso di specializzazione e una prova piuttosto selettiva.

In questo post l’università telematica Niccolò Cusano di Palermo analizzerà i requisiti per il concorso in magistratura e la procedura da seguire per inviare una candidatura.

Prima però una breve premessa.

Il magistrato è colui che esercita il potere giudiziario per cui ricopre un ruolo di grande rilevanza e responsabilità; nell’esercizio della sua funzione si avvale spesso del criminologo, una figura che nell’ambito della magistratura sta assumendo un’importanza sempre maggiore (leggi anche: come diventare criminologo)

Continue Reading

Commenti disabilitati su Quali sono i requisiti per il concorso di magistratura? Studiare a Palermo

Leggi tutto

Esame di diritto internazionale: come affrontarlo al meglio

Dall’esame di diritto internazionale a quello di diritto commerciale, da diritto privato a diritto amministrativo, alcuni esami di giurisprudenza sono considerati veri e propri incubi.

In questo post prenderemo in considerazione il diritto internazionale, ossia il complesso di norme che regolano i rapporti tra gli Stati, disciplinando gli aspetti di natura commerciale, economica e sociale relativi alla vita della comunità internazionale.

Nel corso dei prossimi paragrafi l’università telematica Niccolò Cusano di Palermo ha raccolto alcune dritte universalmente riconosciute valide per preparare un esame di diritto internazionale e per superarlo brillantemente.

Se sei iscritto alla facoltà di Giurisprudenza a Palermo e vuoi sapere come approcciarti nel modo giusto alla materia allora ti consigliamo di fermarti qualche minuto su questa pagina.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Esame di diritto internazionale: come affrontarlo al meglio Studiare a Palermo

Leggi tutto

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali