informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Palestra a casa: ecco i consigli su come organizzarne una

Palestra a casa? Molti possono essere i motivi per volerla. Non sopportate più la sala pesi piena di gente? Credete che ci voglia troppo tempo a raggiungere da casa il fitness center? Siete semplicemente stufi della puzza di sudore degli altri? Se avete risposto di sì ad una qualsiasi di queste domande, potrebbe essere il momento di considerare di creare una palestra personale a casa. Fatelo bene, però. Dobbiamo, infatti, mettervi in guardia sul fatto che molti ragazzi si sono trovati ad acquistare attrezzature per il fitness per poi lasciarle a prendere polvere da una parte. Cinture a mano, manubri vibranti e altri accessori dell’industria del fitness sono nascosti nelle soffitte di tutto il paese. Attenti a questo pericolo, ecco cosa c’è da sapere se siete ancora motivati. Continue Reading

Commenti disabilitati su Palestra a casa: ecco i consigli su come organizzarne una Studiare a Palermo

Read more

Parent training: ecco che cos’è e a che cosa serve conoscerlo

Da qualche tempo anche in Italia si parla di parent training (o PT). Si tratta di una branchia crescente della psicologia che si occupa della corretta formazione dei genitori e che si snocciola in un programma progettato per aiutare i genitori a sviluppare le abilità necessarie per gestire il comportamento e lo sviluppo del bambino. Le tecniche apprese in PT consentono ai genitori di identificare, definire e rispondere correttamente a comportamenti infantili disfunzionali e problematici. Non si impara da nessuna parte ad essere una mamma o un papà e tanto fa il modello comportamentale della famiglia d’origine. Fa “tanto” ma non tutto perché, appunto, ora si è capito che anche la psicologia può dare il giusto supporto. Se tutto questo vi interessa per il vostro possibile futuro da professionisti, ecco la formazione che potreste seguire. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Parent training: ecco che cos’è e a che cosa serve conoscerlo Studiare a Palermo

Read more

Come dormire bene: consigli utili per riposare nel modo corretto

Come dormire bene? Ve lo dovete chiedere e dovete anche trovare presto le risposte. Perché avere la testa fresca quando, al mattino, vi mettete sui libri di un esame rientra tra le cose importanti da fare nella corretta gestione del tempo libero di uno studente. Dormire nel modo corretto, infatti, influenza direttamente la vostra salute mentale e fisica e la qualità della vostra vita diurna. Nonostante questo non è così raro che molti di noi saltino la notte, buttando via le ore di sonno di necessari ad essere lucidi. Come gestirsi? Apportando modifiche semplici ma importanti alla routine quotidiana e alle abitudini della buonanotte con un consequenziale profondo impatto sul modo in cui dormire, lasciandovi mentalmente attivi, emotivamente equilibrati e pieni di energia per tutto il giorno. Ecco una mini-guida che vi illuminerà molto sul tema. Continue Reading

Commenti disabilitati su Come dormire bene: consigli utili per riposare nel modo corretto Studiare a Palermo

Read more

Palestra a casa: ecco come organizzarne una per conto vostro

Palestra a casa? Rimanere in forma mentre si studia è un obiettivo lecito e raggiungibile. D’altronde i nostri avi dicevano sempre “mens sana in corpore sano” e questo è un concetto base da cui tutti si dovrebbero muovere. Le ragioni per cui qualcuno potrebbe avere necessità di fare allenamento domestico sono diverse. Innanzitutto le “chiuse” per gli esami e le verifiche impongono che usciate di rado e che scegliate di farlo ancor meno perché ogni volta che uscite vi distraete troppo dal vostro scopo che è quello di formarvi bene per l’esame. Poi va detto che uno studente, ancor più se fuori sede, non naviga nell’oro (e siamo stati gentili) per cui poter fare da soli aiuta non poco le tasche e il portafoglio. Se siete, in un modo o nell’altro, dentro a questa descrizione, ecco una mini-guida che vi spiega come farvi i muscoli nella quattro mura domestiche. Continue Reading

Commenti disabilitati su Palestra a casa: ecco come organizzarne una per conto vostro Studiare a Palermo

Read more

Comunicazione istituzionale: che cos’è e quali sono le sue caratteristiche

Comunicazione istituzionale, un settore in espansione costante. Capire di cosa si tratta aiuta molto a capire se potrebbe essere una strada formativa alternativa da valutare per il vostro futuro. Secondo gli esperti della comunicazione è “l’insieme di tutte quelle strategie di comunicazione adoperate da una istituzione per informare in modo diretto e univoco un gruppo o una comunità appartenenti a uno stesso contesto sociale e accomunati da interessi ed esigenze comuni”. Questa definizione da una parte chiarisce molto le idee ma dall’altra rischia di confondere le acque perché sarebbe errato pensare che sia materia solo inerente la pubblica amministrazione.  Ne sono, infatti, coinvolti enti di vario genere (dalle Onlus agli organi di assistenza) ma anche aziende private che si occupano di tematiche di pubblico interesse. Il miglior modo per fare definitivamente chiarezza sulla questione è leggere fino alla fine questa mini-guida sul tema. Continue Reading

Commenti disabilitati su Comunicazione istituzionale: che cos’è e quali sono le sue caratteristiche Studiare a Palermo

Read more

Programmi per slideshow professionali: quali scegliere

Programmi per slideshow professionali? Utili in molti sensi. Uno dei primi e più evidenti è nella gestione degli studi universitari perché ormai la tecnologia è entrata a farne parte e non usarla sarebbe davvero sciocco. Potreste avere la necessità di presentare una tesina, una lezione tenuta da voi (alcuni atenei lo fanno per infondere coraggio e per insegnarvi a parlare in pubblico) o una tesi di laurea (e ve lo auguriamo di cuore perché vorrebbe dire che siete in dirittura d’arrivo). Sta a voi capire le vostre necessità ma sta a noi sottolinearvi e raccontarvi quali strumenti per lo studio siano a disposizione in questo particolare momento storico. Cosa potete fare con uno slideshow? Che possibilità di editing avete? Come e dove potete procurarvi i giusti software? Molte domande ma tutte evase nel proseguo di questa mini-guida che, seppur non esaustiva per la natura stessa magmatica della rete, potrà candidarsi ad essere uno starter pack prezioso per la vostra carriera accademica. Buona lettura e buona scoperta. Continue Reading

Commenti disabilitati su Programmi per slideshow professionali: quali scegliere Studiare a Palermo

Read more

Ridurre lo stress: ecco i nostri consigli utili in merito

Ridurre lo stress è un’abitudine di vita da applicare un po’ ovunque. Va molto in voga tra i quarantenni che, messi sotto botta dagli impegni familiari, le bollette e il lavoro, rischiano l’infarto ma gli studenti universitari non sono da meno. Si tratta di un periodo circoscritto (dai 5 ai 7 anni a seconda di quanto spediti andiate negli studi) in cui siete nella pressa, se considerate, proporzionalmente all’età che avete, le aspettative che gravano sulla vostra testa. L’obiettivo di laurearsi, per fare un esempio su tutti, è primario per la famiglia che investe su di voi (soldi e speranze) e per voi stessi (che non volete deludere chi vi vuole bene) ma è indubbio che il suo raggiungimento non sia una passeggiata di salute e che dobbiate affrontarlo in modo deciso ma col massimo dell’umiltà possibile. Oltre ad essere sempre informati circa il vostro corso di laurea e sul mercato del lavoro che vi attende a titolo di studio conseguito, infatti, dovrete anche imparare a muovervi bene nella gestione del tempo libero da studente e nella fasi effettive del processo di apprendimento. Come? Anche grazie a questa mini-guida che vi illuminerà su come rimanere calmi in anni forieri di nervosismo acuto. Buona (blanda) lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Ridurre lo stress: ecco i nostri consigli utili in merito Studiare a Palermo

Read more

Giochi d’avventura per PC: quelli da provare nel tempo libero

Perché parlare di giochi d’avventura per pc in un blog universitario? Perché la gestione del tempo libero da studente è importante tanto quanto quella del tempo trascorso sui libri. Il funzionamento del processo di apprendimento, infatti, è fatto di diverse parti. Non c’è solo quella attiva in cui un individuo assimila nuovo concetti seguendo una lezione (sia essa online o di persona) o leggendo libri di testo accademici. C’è anche un’importante fase in cui la testa deve rinfrescarsi, deve staccare la spina perché ha fatto il pieno ed ha necessità di spaziare altrove ma secondo coordinate precise. Cioè? Le caratteristiche del riposo dello studente sono che non ci si deve staccare eccessivamente dal mondo in cui si è perché poi tornare sui libri non è facile. Ecco perché, a titolo puramente esemplificativo, partecipare ad un rave non è una pratica molto indicata. Dovreste uscire di casa, fare le ore piccole stancando il fisico e, al netto di eventuali comportamenti sconvenienti che sarebbero degni di rimprovero a prescindere, avreste difficoltà a ritrovare la concentrazione il giorno successivo. Ideale, invece, sono i videogiochi che distraggono ma tenendovi a casa e, contrariamente di quanto sostengono i loro detrattori, pure allenando la soglia di attenzione. Ecco perché, mettendo insieme tutti questi pezzi, questi sono titoli che vi consigliamo di testare tra un esame e l’altro. Buon gioco. Continue Reading

Commenti disabilitati su Giochi d’avventura per PC: quelli da provare nel tempo libero Studiare a Palermo

Read more

Musei di Palermo: ecco quali visitare assolutamente

Quanto è bella l’Italia? Tutta. Non c’è posto che non meriti di essere scoperto perché la storia, quella con la “esse” maiuscola, s’è fatta nella nostra penisola. Ancor più s’è fatta in Sicilia, isola che, per ubicazione e tradizione, è stata al centro di guerre ed invasioni varie. Lo dimostrano i tantissimi musei di Palermo, tutti da visitare nei momenti di relax. E’ giusto, infatti, che uno studente universitario impari quanto prima la gestione del tempo libero all’università. Quando non siete ai corsi e quando non studiate, infatti, è bene far staccare la testa ma con una logica ed un contesto che non vi tolga del tutto dalla situazione di apprendimento in cui siete immersi. Visitare Palermo è una strada intelligente perché è un piacere per gli occhi ma anche un ristoro per la mente e per la vostra cultura. Tenersi in allenamento mentre ci si riposa, quindi, si può fare e ve lo spiega questa bella guida che sul tema cerca di essere il più esauriente possibile. Se cercate informazioni sull’arte palermitana, ecco cosa dovete sapere. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Musei di Palermo: ecco quali visitare assolutamente Studiare a Palermo

Read more

Preparare un esame orale: ecco 5 consigli utili per voi studenti

Preparare un esame orale non è sempre una passeggiata. Ci vuole un mix di talenti per il buon esito della prova. Saper parlare in pubblico, infatti, in questo caso, ha la stessa importanza del conoscere le materie perché l’emozione, a volte, può fare brutti scherzi e bloccarvi la memoria anche su cose che sapete bene. Conoscere come affrontare gli orali all’università significa darsi un metodo di studio e, di conseguenza, significa darsi più chance di arrivare alla laurea con una media alta di voti. Dovete iniziare a vedervi come un investimento che fate su voi stessi. Le nostre dritte nascono con l’idea di aiutarvi a farvi rendere al massimo questo investimento importante. Pronti? Ecco cosa c’è da sapere. Buona lettura. Continue Reading

Commenti disabilitati su Preparare un esame orale: ecco 5 consigli utili per voi studenti Studiare a Palermo

Read more

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali