informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Come presentare se stessi: 3 dritte da seguire

Il colloquio di lavoro è un momento importante, durante il quale ci si gioca tutte le carte a propria disposizione per cercare di ottenere un impiego; ecco perché in questo post spiegheremo come presentare se stessi per catturare l’attenzione dell’interlocutore-selezionatore, per farsi notare ed emergere tra i candidati.

Descrivere la propria persona, sia dal punto di vista personale che professionale, può apparentemente sembrare un passaggio semplice, addirittura banale; ma in realtà non lo è.

Che si tratti di un colloquio di selezione, di una conferenza o di meeting di lavoro, la presentazione di se stessi è più impegnativa di quanto possa sembrare; soprattutto quando si ha poco tempo a disposizione per attirare l’interesse dell’interlocutore

Nel corso dei prossimi paragrafi l’università telematica Niccolò Cusano di Palermo ti fornirà 3 dritte per fare colpo e per rendere brillante una presentazione.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come presentare se stessi: 3 dritte da seguire Studiare a Palermo

Leggi tutto

Come e perché laurearsi in Giurisprudenza a Palermo

Il fascino delle professioni legali è uno dei motivi per cui i giovani scelgono di iscriversi a un corso di laurea in Giurisprudenza a Palermo.

La strada per diventare avvocato, magistrato o notaio non è semplice; il percorso formativo passa attraverso laurea, tirocini, esami e concorsi, per cui la realizzazione professionale arriva quasi sempre dopo i 30 anni.

Per chi desidera raggiungere in tempi più brevi una gratificazione sia economica che personale, la specializzazione in ambito giuridico offre numerose altre opportunità di impiego, sia nell’ambito pubblico che nel settore privato.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come e perché laurearsi in Giurisprudenza a Palermo Studiare a Palermo

Leggi tutto

Come scrivere un project work: la guida passo passo

Se sei uno studente universitario e ti stai domandando come scrivere un project work o se stai cercando qualche dritta utile per realizzare un progetto in ambito lavorativo, questa pagina fa al caso tuo.

Trattandosi di uno strumento particolarmente efficace nel campo della didattica, viene spesso utilizzato da docenti, tutor e formatori per erogare una formazione di tipo ‘learning by doing’, che offra agli studenti la possibilità di mettere in pratica competenze e conoscenze teoriche.

La progettazione stimola la creatività dei partecipanti, e nel contempo anche la capacità interpretativa e di analisi critica.

In questo post l’Università Telematica Niccolò Cusano di Palermo ti spiegherà come scrivere un project work e quali sono le fasi da seguire per realizzare un progetto valido.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come scrivere un project work: la guida passo passo Studiare a Palermo

Leggi tutto

Come scegliere l’università a Palermo? 3 consigli da seguire

Chi decide di iscriversi all’università a Palermo ha la possibilità di scegliere tra numerosi percorsi di studio, erogati sia dagli atenei pubblici che dalle università telematiche.

La proposta didattica palermitana si ramifica in corsi che abbracciano tutte le aree disciplinari, ed è pertanto in grado di assecondare qualsiasi tipologia di ambizione professionale.

Dal momento che dalla scelta dipende gran parte del proprio futuro pofessionale è importante dedicare la giusta attenzione alla fase decisionale, analizzando e valutando ogni singolo dettaglio relativo all’ateneo.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Come scegliere l’università a Palermo? 3 consigli da seguire Studiare a Palermo

Leggi tutto

Le 5 migliori app per ascoltare la musica

Tra le numerose funzionalità offerte dallo smartphone attraverso le applicazioni rientra anche la possibilità di ascoltare brani musicali; ecco perché negli ultimi anni il mercato delle app per ascoltare musica si è notevolmente ampliato.

Oggi il cellulare sostituisce svariati strumenti, quotidianamente utilizzati per eseguire piccole operazioni di carattere ludico, informativo, lavorativo, ecc.
Tra i dispositivi caduti in disuso a causa del sopravvento dello smartphone figura l’mp3, un tempo utilizzatissimo dai giovani per ascoltare la musica.

Grazie alle numerose applicazioni musicali oggi è sufficiente il cellulare, e in alcuni casi una connessione a internet, per accedere alle proprie playlist preferite.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Le 5 migliori app per ascoltare la musica Studiare a Palermo

Leggi tutto

Le migliori spiagge palermitane da visitare quest’estate

La Sicilia settentrionale è conosciuta per il suo incredibile patrimonio artistico e culturale, ma anche per le splendide spiagge palermitane.

Lungo i 150 chilometri di costa si aprono deliziose insenature, incastonate in cornici naturali mozzafiato; ambienti incontaminati che alternano litorali di sabbia bianchissima a tratti rocciosi.

La scenografia costiera è dominata dal mare e dalle sue sfumature che degradano dal blu intenso alle tonalità più delicate del turchese.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Le migliori spiagge palermitane da visitare quest’estate Studiare a Palermo

Leggi tutto

Laurea a 28 anni: ecco perché è utile

Conseguire una laurea a 28 anni è utile? Laurearsi tardi rappresenta una penalizzazione per l’ingresso nel mondo del lavoro? È preferibile focalizzarsi sul voto oppure sulle tempistiche?

Questi ed altri dubbi amletici affliggono gli stuedenti che si ritrovano nella temutissima condizione di fuori-corso.

Partiamo da una premessa.
In Italia gli studenti che riescono a completare un ciclo di studi universitario nei tempi previsti rientrano in una percentuale piuttosto bassa.

Dall’esigenza di lavorare alla decisione di cambiare indirizzo di studio a percorso inoltrato: i motivi del ritardo possono essere svariati.

Il dato di fatto è che i giovani italiani arrivano sul mercato di lavoro in ritardo, o almeno questo è quello che si sente dire in giro.

Ma in ritardo rispetto a chi o a cosa?

Continue Reading

Commenti disabilitati su Laurea a 28 anni: ecco perché è utile Studiare a Palermo

Leggi tutto

I 5 migliori libri sul linguaggio del corpo

Girovagando qua e là sul web ti sarai sicuramente accorto dell’enorme quantità di libri sul linguaggio del corpo prodotta nel corso degli ultimi anni.

Il motivo del boom letterario è legato ad un crescente interesse, dal punto di vista scientifico e non, intorno alla cosiddetta comunicazione non verbale; un interesse che cresce proporzionalmente all’aumento della freneticità dei ritmi quotidiani di ognuno di noi.
Sopraffatte da mille impegni e altrettanti pensieri le persone, oggi, tendono a costruire ‘giudizi’ e considerazioni sulla base della cosiddetta ‘prima impressione’, che non sempre però si rivela essere giusta.

Essere frettolosi nel valutare un individuo è controproducente, sia in ambito professionale che sociale.

Ecco il motivo per il quale è importante conoscere il linguaggio del corpo, ovvero quei messaggi inviati involontariamente da gesti e movimenti, talvolta impercettibili.
Stiamo parlando di un linguaggio inconscio, incontrollato, che se decodificato è in grado di rivelare pensieri ed emozioni reali.
Piccoli movimenti possono confermare o, al contrario, contraddire le parole, che invece sono perfettamente controllabili.

Continue Reading

Commenti disabilitati su I 5 migliori libri sul linguaggio del corpo Studiare a Palermo

Leggi tutto

Le 5 migliori serie tv psicologiche da vedere

Il fascino e il mistero della mente umana sono gli elementi che hanno decretato il successo di numerose serie tv psicologiche.

Il genere riscuote un enorme successo non soltanto tra i professionisti che operano nel settore della psicoterapia e gli studenti universitari iscritti a corsi di specializzazione ad indirizzo psicologicoo, ma anche tra gli appassionati della materia che subiscono l’appeal delle ‘misteriose’ dinamiche che regolano pensieri e innescano comportamenti.

Il punto di forza sul quale giocano i produttori delle serie destinate al piccolo schermo non è più soltanto la trama avvincente ma la ‘costruzione’ di personaggi dalla personalità complessa, che in alcuni casi sfocia nella follia più assurda e incomprensibile.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Le 5 migliori serie tv psicologiche da vedere Studiare a Palermo

Leggi tutto

Cambiare stile di vita: ecco da dove cominciare

Cambiare stile di vita è il desiderio, e allo stesso tempo l’obiettivo, delle persone insoddisfatte del proprio vivere quotidiano.

La svolta è chiaramente intesa come un miglioramento, che può riguardare le sfera lavorativa, quella personale, quella fisica o quella familiare; in alcuni casi l’esigenza di cambiamento può essere addirittura ‘drastica’, ovvero riguardare contemporaneamente più sfere.

Cambiare lavoro, cambiare partner, cambiare abitudini alimentari, cambiare atteggiamenti, comportamenti e pensieri, sono alcuni degli aspetti che più comunemente rientrano in un’evoluzione.

Partiamo subito da una premessa importante che mira a sfatare luoghi comuni e a distruggere stupidi pregiudizi: non è mai troppo tardi per decidere di fare, o di non fare più, una determinata cosa.

Continue Reading

Commenti disabilitati su Cambiare stile di vita: ecco da dove cominciare Studiare a Palermo

Leggi tutto

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali